La deduzione, dall’’inventario, delle parti componenti usate in un’’attività di realizzazione di un assieme o di un subassieme, esplodendo la distinta dei materiali dal conteggio degli assiemi di prodotti.