Ripartizione delle capacità della stiva di una nave tra società opportunamente accordatesi.