Il 10 ottobre 2018, presso l’affascinante location del “Castello del Catajo” di Battaglia Terme (PD), si è tenuto il primo

Supply Chain Technology Forum

 

L’evento, organizzato da Multimac in collaborazione con Zebra Technology, ha visto l’adesione di oltre 200 partecipanti provenienti dall’intero panorama imprenditoriale nazionale.

Il programma dell’evento, che ha coinvolto gli ospiti per l’intera giornata, seguito una doverosa introduzione da parte dei rappresentanti delle due aziende promotrici, è iniziato con la prima tavola rotonda: “World Smart Manufacturing, uomo e dati al centro della produzione“. Clicca qui per rivedere gli interventi.

Il secondo tema affrontato nelle eleganti sale del castello padovano è stato: “Transport & Logistics 2020, la distribuzione è connessa“. Clicca qui per rivedere gli interventi.

Infine, a chiusura del Supply Chain Technology Forum, ha assunto il ruolo di protagonista la tecnologia, per cui gli ospiti si sono soffermati a dibattere su: “Intelligenza artificiale e Block Chain. Nuove frontiere per la sicurezza della Supply Chain“.

A fare da intervistatore agli illustri ospiti intervenuti per l’occasione e da moderatore durante i loro interventi è stato il nostro Founder-CEO, Dario Favaretto, che si è districato agevolmente ed in modo consapevole tra varie tematiche e speaker dai diversi background ed expertise.


La giornata è stata affascinante e colma di grandi spunti d’interesse nella materia su cui MULTI LEVEL Consulting fonda la sua attività.

E’ anche tramite eventi di questo genere che la nostra realtà prende insegnamento su nuove tecniche ed opportunità, da mettere poi a disposizione del mercato.

Il confronto di idee tra diversi soggetti è uno degli elementi migliori per poter incrementare le proprie conoscenze ed innovare le competenze,

soprattutto in un ambito, la Logistica, dove l’ “oggi è ieri” e “il futuro prossimo è già abbondantemente tracciato”.

Dario Favaretto & lo Staff MLC ringraziano nuovamente Multimac per l’invito, in particolare nella figura del Dott. Daniele Nonnato, persona dal grande spessore personale e professionale, vera scintilla dell’evento.